Concorso Video 2019

PREMIATI

Al concorso video sono pervenuti complessivamente 8 video, così suddivisi per categoria:

    • Categoria soto i 18 - under 18 *
      sezione lavori individuali: 2 video
      sezione lavoro di gruppo: 4 video
    • Categoria sora i 18 - over 18 *
      sezione lavori individuali: 2 video
      sezione lavoro di gruppo: nessun video

La giuria, composta da Roberta Vincoletto, Luka Stojnić e Marko Voštan, dopo aver preso visione dei lavori pervenuti, ha deciso come segue:

 

CATEGORIA SOTO I 18 - UNDER 18

Sezion lavori individuali

1° PREMIO: non assegnato

2° PREMIO:
TITOLO: Una riceta istriana
AUTORE: Sara Jakomin
Motivazione: un lavoro molto serio, montaggio fatto bene, bravissima l’interprete e ottimo il suo dialetto. Le riprese sono fatte pure a regola d’arte ed azzeccata anche la scelta musicale. Bellissima l’idea di tramandare attraverso i giovani i valori apparentemente ingenui e superficiali della tradizione, ma essenziali nella loro purezza e universalità: una ricetta, una storia, una zona. Tradotto in inglese, il video potrebbe venir stimato pure oltre i nostri confini linguistici, dell’Istroveneto.

3° PREMIO: non assegnato

MENZIONE:
TITOLO: Isola dei pescadori
AUTORE: Arne Šlosar Karbič
Motivazione: il filmato affronta una tematica molto attuale (lo sfruttamento dei mari e della pesca), coraggiosissimo il bambino nella sua intervista e curiosa la narrazione dello zio pescatore. L’idea alla base del video è molto bella, peccato non sia stata un po’ meglio elaborata nella stesura della sceneggiatura.

 

Sezion lavori de grupo

1° PREMIO:
TITOLO: El fantasma del campanil
AUTORI: Istrian production
(Gruppo di cinema della CI “Pasquale Besenghi degli Ughi” di Isola - Kerin Perne, Sara Jakomin, Hava Tajroska, Nicola Štule)
Motivazione: in questo filmato sono presenti tutti gli elementi di un serio cortometraggio: la drammaturgia, il dinamismo, la musica rapportata bene alle immagini, la sceneggiatura seguita seriamente (ben consapevole dei limiti posti dall’inesperienza nella recitazione e dall’età degli interpreti). Un film che oscilla tra il comico e il terrore in un’atmosfera di suspense non facile da raggiungere nella cinematografia. Il montaggio grafico del fantasma è simpatico, inoltre, accresce il carattere divertente del lavoro. Suggestiva pure la location scelta ed ottimo l’utilizzo degli effetti speciali e sonori in tutto il filmato.

2° PREMIO: non assegnato

3° PREMIO:
TITOLO: El mostro del mandracio
AUTORI: SE “Vincenzo e Diego de Castro” di Pirano
(Luisa Fusil, Gabriel Knuplež, Marko Kovačević, Sofia Vesnaver)
Motivazione: un lavoro fatto molto bene, in particolar modo per ciò che concerne il ritmo, quindi, il montaggio. Bellissima la relazione tra il protagonista in età matura e i bambini nella fiction: malgrado l’inesperienza dei protagonisti, nella sua integrità, la narrazione scorre fluida conferendo un’aurea di piacevole simpatia e allegria al suo carattere fantastico.

MENZIONI:
1. Una miniera soto el mar
AUTORI: SE “Vincenzo e Diego de Castro” di Pirano, sezione periferica di Sicciole
(Mattia Banič, Alexia Abdić, Solidea Novak)
Motivazione: per l’interessante intervista e la sensibilità nel documentare una peculiarità del nostro territorio a molti sconosciuta, nonché per il materiale video storico ritrovato e ben utilizzato nel filmato.

2. Incontremose in Marafor
AUTORI: SEI “Bernardo Parentin” di Parenzo
(Armando Prodan, Emili Momić, Dora Pulin)
Motivazione: per la simpatia, il serio impegno e lo sforzo dei giovanissimi interpreti nella recitazione.

 

CATEGORIA SORA I 18 - OVER 18

Sezion lavori individuali

1° PREMIO:
TITOLO: Pan e Gentilezza
AUTORe: Lorenzo Fattor

Motivazione: per la sensibilità nell’affrontare una tematica storica attuale e specifica di un territorio, incrementata da una matura e responsabile poetica impiegata nella narrazione di momenti tristi del passato che, affrontati con serietà e “gusto”, sembra sia l’unico mezzo moralmente legittimo per far riaffiorare la memoria nella sua universale veridicità. Una dimostrazione questa di come sia appunto la “gentilezza” uno dei “mezzi” dell’estetica per riuscire ad affrontare la tragedia del vissuto in una realtà disincantata di “allora”, riproposta quindi in un incanto della fortuna e serenità del presente, frequentemente ignari. Tecnicamente è un video fatto molto bene ed emozionante il suo contenuto.

 


 

L’Unione Italiana con el sostegno de la Region istriana, de la Cità de Buie, de la Region Veneto, del Ministero de i Afari Esteri e de la Coperazion Internazional e del Consiglio per le minoranze nazionali de la Republica de Croazia bandisi el

 

8. Concorso video in tel ambito dela manifestazion


REGOLAMENTO

  1. El concorso ga come scopo quel de documentar in istroveneto un momento de la storia pasada o presente.
  1. El concorso ze verto a tuti, solo no ai profesionisti, e ga do (2) categorie:

      • Categoria soto i 18 - under 18 *
        sezion 1 – lavor individuale
        sezion 2 – lavor de grupo (masimo 5 persone)
      • Categoria sora i 18 - over 18 *
        sezion 1 – lavor individuale
        sezion 2 – lavor de grupo (masimo 5 persone)

* ani fati (compiudi) al momento dela scadenza del concorso.

  1. I video che ne mandè no ga limiti de genere (documentario, intervista, fiction e quel che volè). El tema ze libero, ma el parlado devi eser istroveneto, altrimenti no va ben.
  1. Al concorso se pol mandar un (1) video che dura al masimo tre minuti.
  1. Per mandar i lavori ze sai facile: basta andar sula pagina istroveneto.com e là trovarè, soto Concorsi – Concorso video - do robe:


    Per chi partecipa in te la sezion Lavori de grupo, la delibera devi eser firmada per ogni creatura che partecipa.
  1. I lavori, insieme con el modulo dei dati e la delibera firmada, se pol mandar fina el 18 april del 2019, al indirizo de posta ‘letronica: cultura@unione-italiana.hr.

    Per mandar i lavori se pol doperar anche We transfer o altre robe per mandar documenti pezanti.
  1. I lavori sarà valutadi de una 'pozita giuria nominada dal’Unione Italiana e come dizi lori, cusì ze.
  1. Per la Categoria soto i 18 – under 18, podarà eser dadi un primo, un secondo e un terzo premio, per ogni sezion.
    Per la Categoria sora i 18 – over 18, podarà eser dado un primo premio, per ogni sezion.
    In più, la Comision pol decider de dar una menzion a quei lavori meritevoli, ma no premiadi.

    Categoria soto i 18 - under 18 *

    Sezion lavori individuali
    primo premio: un smartphone novo novisimo!
    secondo premio: 2 biglieti per tuto el giorno per un parco acquatico
    terzo premio: 1 biglieto per meza giornada per un parco acquatico

    Sezion lavori de grupo
    primo premio: per ogni partecipante, 1 biglieto per tuto el giorno per un parco acquatico
    secondo premio: per ogni partecipante, 1 biglieto per meza giornada per un parco acquatico
    terzo premio: un laboratorio gratis ala Pulska filmska tvornica de Pola

    Categoria sora i 18 - over 18 *

    Sezion lavori individuali
    primo premio: 1.000,00 kune*
    *(o controvalor in euro)

    Sezion lavori de grupo
    primo premio: per ogni partecipante, 1 biglieto per tuto el giorno per un parco acquatico
  1. La consegna dei premi sarà a Buie, sabato 8 giugno ale 4 de dopopranzo, in te la Comunità.
  1. Tuti quei che manda el lavor, creature e maestri, i ciaparà un atestato de partecipazion.

Download allegati:

 Modulo de adesion - Concorso video istroveneto 2019

 Delibera privacy - soto i 18 ani

 Delibera privacy - sora i 18 ani

NOVITA'